venerdì 27 maggio 2016

idea riciclosa: cordoncino per ciondolo

Questa idea nasce parecchi anni fa quando, durante una di quelle estati lunghe da studentessa, inventai ciondoli senza sapere come metterli al collo...
Non ho mai amato le catenine, tanto meno quelle d'oro, per cui mi sono inventata questo!


L'unica cosa che più somigliava ad una cordicella di cauciù (all'epoca di moda) era una stringa per le scarpe!
Ne esistono di molti tipi ma, per esperienza, quelle più resistenti sono a "coda di topo", lunghezza 60, non cerate (visto che verrà messa al collo, quindi a contatto con la pelle).
Realizzarne uno è semplicissimo, oltre che economico!


E' da anni che porto con me sempre gli stessi 3 ciondoli: il cuoricino con una stellina (primo regalo di mesiversario del mio maritino... correva l'anno 2001!), poi c'è la medaglietta della Madonna Miracolosa (che abbiamo preso a Calcutta nella casa di Madre Teresa) e poi un omino stilizzato Alessi (regalo di mia sorella quando è nato il mio primo bimbo)... sono tutti pezzetti della mia vita e del mio cuore, per questo li porto sempre con me!

E voi, siete legati ad un ciondolo che vi ricorda qualche cosa?

16 commenti:

  1. Ma che bella idea quella della stringa oer le scarpe! Non ci avevo mai pensato!
    Io non sono legata ad un ciondolo in particolare.
    Amo creare e cambio ogni giorno.
    Ma ha un posto particolare nel mio cuore la medaglietta con la Madonna che mi ha regalato mia nonna alla prima Comunione.
    Un abbraccione
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria! Con tutte le cose belle che crei, avrai l'imbarazzo della scelta!!!
      La comodità è che la stringa singola è già tagliata di misura, non sono costretta a comprare un rocchetto intero, ci sono un po' di colori base (blu, marrone, nero, bianco...) di solito uso quelle per le scarpe da uomo, a coda di topo, appunto.
      Prova... e vedrai! Un abbraccio Eli

      Elimina
  2. Ciao Eli! Passavo per un saluto ed ho trovato come sempre un post utile e simpatico... :))
    Io al collo porto sempre la minuscola penna d'argento che è la bomboniera della mia laurea, anzi dovrei pure pulirla che è diventata scura scura (consigli pratici? :)

    Ma il cordoncino è di quelli col nodo che si stringe o si allunga a piacimento??? Non ho capito bene... ma mi servirebbe tanto un cordoncino con quella funzionalità... :))

    Un bacio immenso!

    Regina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Regina!!!! Per pulire l'argento puoi usare succo di limone+bicarbonato oppure il dentifricio (leggende narrano che anche immergerlo per una notte nella coca-cola o nella birra faccia risplendere i gioelli... ma io non ho mai provato O___O)!

      Il mio tipo di nodo non è scorrevole... è fisso e basta! Ma basta guardare questo video per farne uno: https://youtu.be/sO5qIiOJeqc
      E' abbastanza semplice e, il tipo che lo spiega, guarda un po' che cosa usa..? Un cordoncino uguale-uguale a quello delle stringhe!!! :)
      Un bacio e un abbraccio grandissimo anche a te ai tuoi cuccioli!!!! Eli

      Elimina
  3. Risposte
    1. Grazie Angi! Un abbraccio anche a te! Eli

      Elimina
  4. Sai che proprio la scorsa settimana mi serviva il laccio per un ciondolo del ricciolino?!? Ottima idea, non mi sarebbe mia venuto in mente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia! Anche io settimana scorsa ho cambiato il cordino ai miei ciondoli (usurato dopo 4 lunghi anni... o forse più!), per questo mi è venuto in mente di inserirlo nelle idee riciclose del venerdì! Un abbraccio Eli

      Elimina
  5. Ho un piccolo ciondolino di mia figlia che non indossa piu' proprio perchè si è rotto il cordoncino.Con questa bella idea potra' indossarlo nuovamente.adesso lo sistemo e quando viene dall'asilo gli faccio la sorpresa.grazie mille per la dritta
    Recensisco io

    RispondiElimina
  6. Ciao Enza! Sono contenta di esserti stata utile, ancora di più se è per fare una sorpresa ad una bimba!!!! Un abbraccio Eli

    RispondiElimina
  7. Idea molto utile!! La cosa bella è che le stringhe si trovano di vari colori e diverse misure e quindi si possono adattare molto a ciò che si vuole!
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giustissimo! Ci sono tutti i colori base, per cui è facile trovare l'abbinamento giusto! Anche se il mio preferito rimane sempre il nero o il marrone! :)

      Elimina
  8. Ma sai che è proprio un'idea utile!
    Grazie mille!!
    Maris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maris! Sono contenta che questa idea ricciola abbia riscosso successo!!! Un abbraccio Eli

      Elimina
  9. che idea carina! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia! Un abbraccio anche a te Eli

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...